Novello Beneventano

Categories: ,

Bottiglie per confezione 12

Il colore è rosso vivace. Al naso forti profumi di vaniglia e frutti rossi. Al palato è fresco, giovane e morbido. Il “Novello Beneventano” nasce da uvaggi autoctoni di Aglianico, Montepulciano e Barbera; la produzione del “vino novello”, regolata da un precisa normativa di legge italiana, prevede l’utilizzo di grappoli di uva interi non diraspati vinificati per un minimo del 40% con la tecnica della macerazione carbonica in autoclave e, per la parte rimanente, con tecniche tradizionali. Il prodotto così ottenuto, rispetto alla vinificazione tradizionale, si caratterizza per livelli tannici molto bassi, per la maggiore produzione di aromi secondari fruttati e per la particolare morbidezza ed equilibrio di gusto; il vino così prodotto non ha una struttura per l’invecchiamento ed è subito pronto da bere. Secondo le disposizioni di legge, l’immissione al consumo del prodotto è consentita a partire dal 30 ottobre dell’annata di produzione delle uve e il suo confezionamento entro il 31 dicembre.